Controllo di gestione

Valutiamo insieme obiettivi e opportunità

Il controllo di gestione è un sistema operativo applicabile a tutti i tipi di aziende, industriali, commerciali, di servizi, agricole e, soprattutto, di qualsiasi dimensione.
L’applicazione di questo sistema porta al conseguimento di importantissimi benefici in termini di efficienza operativa, economica e finanziaria.
Il controllo di gestione permette infatti di:

  • Evidenziare se ci sono delle aree che incidono più delle altre sul risultato d’esercizio o se ci sono delle divisioni/aree in perdita/utile;
  • Determinare il costo di produzione dei beni e servizi;
  • Determinare il prezzo dei beni e servizi;
  • Identificare il fatturato di pareggio o il fatturato obiettivo;
  • Prendere decisioni di make or buy;
  • Quale margine unitario realizzo dalla vendita dei prodotti;
  • Mi è più conveniente richiedere nuovi finanziamenti oppure ricorrere al capitale proprio?

Queste sono solo alcune delle informazioni che si possono acquisire dal controllo di gestione, presentandosi, dunque, come un programma che consente di assumere decisioni in modo razionale.
Non essendoci un modello standard applicabile, il controllo di gestione si può adattare alle caratteristiche ed alle esigenze di ciascuna impresa, in funzione del proprio bisogno informativo.
Ecco perché sono convinto del fatto che il controllo di gestione non sia soltanto una prerogativa delle grandi imprese, con una importante struttura alle spalle, ma che possa essere sfruttato anche dalle imprese di medio-piccole dimensioni.